Come prendersi cura della piscina


Il riscaldamento in piscina, in genere richiede la minima manutenzione di tutte le attrezzature della piscina. Le stufe a gas possono funzionare bene senza attenzioni per un paio di anni, e quelle elettriche possono durare anche più a lungo. Consultate sempre il manuale del produttore (esempio le busatta piscine) per istruzioni specifiche sulla corretta cura. A volte, i depositi di calcio si accumulano all'interno dei tubi di un riscaldatore e limitano il flusso, impedendo all’acqua di riscaldarsi in modo adeguato. Se questo accade, chiedete l'aiuto di un professionista, perché può essere necessario smontare il riscaldatore per pulire i dubbi con una spazzola metallica o con acido. 

Nella stagione balneare molta subirà evaporazione o diminuirà a causa del nuoto, spruzzi e dall'uscire e rientrare dalla piscina. Quando si rimuovono i detriti con la rete durante la settimana, è anche un buon momento per controllare il livello dell'acqua. Assicurarsi che non scenda sotto il livello, altrimenti la pompa potrebbe danneggiarsi. Se l'acqua è bassa, usare un tubo da giardino per portarla fino a livelli di sicurezza.
Se si scarica la piscina per eseguire la manutenzione o quando la stagione balneare passata, la detenzione a non lasciare che la piscina sia vuota troppo lungo. Come regola, è meglio lasciare l'acqua in piscina durante l'inverno, perché il peso dell'acqua contrasta con le forze della terra, premendo da sotto.

A volte è difficile determinare se bassi livelli d'acqua, sono dovuti a evaporazione o una perdita. Potete scoprire delle perdite nella vostra piscina eseguendo un test semplice con il secchio. Riempire un secchio di plastica pieno per tre quarti di acqua. All'interno del secchio, segnare la linea di galleggiamento. Posizionare il secchio in piscina, quindi segnare la linea d'acqua all'esterno del contenitore,  (se il secchio ha una maniglia, rimuoverlo per consentire una migliore stabilità mentre galleggiante). Lasciatelo lì per due o tre giorni. L'acqua dentro il secchio è diminuita, la piscina perde acqua per evaporazione Tuttavia, se il livello dell'acqua è sceso all'interno della piscina oltre la perdita avvenuta nel secchio, la piscina ha una perdita. Questo è il tuo spunto di chiamare un professionista per farla riparare.

 
Powered by Optimamente srl - Privacy