Assicurazioni, attenti alle clausole


Nel momento in cui decidiamo di stipulare un patto assicurativo con una compagnia per tutelare la nostra autovettura ci imbatteremo sicuramente in una serie di clausole che sanciscono l’effettiva funzionalità dell’assicurazione in alcuni casi. Ragion per cui prima di scegliere una compagnia piuttosto che un’altra vediamo insieme quali sono queste cosiddette garanzie accessorie che ogni contratto dovrebbe prevedere per garantire una tutela a 360 gradi sul proprio veicolo. In primis parliamo di garanzia Furto che copre i danni derivanti da sottrazione, danneggiamento e distruzione del veicolo o di sue parti a seguito di furto (totale o parziale) o rapina, anche se solo tentati. Tenendo bene a mente che non sono compresi i danni o la sottrazione delle cose trasportate sul veicolo.

In caso di distruzione o sottrazione totale del veicolo, la compagnia corrisponde all'assicurato il valore commerciale dello stesso al momento del sinistro, dedotta l'eventuale franchigia. Inoltre la compagnia pagherà il costo delle riparazioni ridotto del degrado d’uso subito dalle parti sostituite con ricambi nuovi. Per quanto riguarda la garanzia Incendio bisogna sottolineare che essa copre danni al veicolo derivanti dal fuoco sviluppatosi sia per agenti esterni, compreso il fulmine e lo scoppio del carburante, sia per fenomeni interni, quali il corto circuito dell'impianto elettrico o il surriscaldamento del motore.

Laddove però non sono mai compresi i danni alle cose trasportate dal veicolo. Poi ci sono: la garanzie ai Cristalli a causa di rotture provocate da terzi o da eventi accidentali che di regola è previsto un risarcimento solo per un sinistro all’anno; la garanzia Tutela Giudiziaria nel caso in cui il richiedente debba affrontare una controversia giudiziale o stragiudiziale, provocata dalla circolazione del veicolo, sia nel caso che egli venga chiamato in causa da terzi, sia quando lui stesso agisce a difesa di un proprio diritto; la garanzia Tutela del conducente che è consigliata solamente a chi non ha già una polizza infortuni. Questa garanzia comprende tutti gli infortuni subiti dall’assicurato, compresi quelli derivanti dalla circolazione stradale.

Fonte: http://www.debitopubblico.net

 
Powered by Optimamente srl - Privacy