Il lavoro del collezionista d’antiquariato.


L’hobby di ricercare ed acquistare oggetti d’antiquariato è da molti considerato un passatempo per i ricchi o un’attività  a cui si dedicano i professionisti del settore. Se da un lato è vero che molti collezionisti sono nel vero senso della parola ossessionati dall’universo dell’antiquariato e che le somme di denaro investito possono diventare altissime è vero che se si è davvero motivati la maggior parte dei collezionisti sono persone comuni che amano le cose belle e di qualità e che hanno innatamente un buon occhio per ciò che concerne l’arte , il design o l’abilità costruttiva.
Qualsiasi sia la ragione che spinge un collezionista a collezionare  il campo da esplorare è vastissimo. Dai dipinti, alle sculture, dalle ceramiche, agli oggetti d’arredamento, fino ad arrivare ai quadri moderni, l’avventurarsi in questo vasto settore senza una adeguata preparazione può generare notevoli perplessità, eccessive spese e perdite di tempo.
Alla luce di ciò è importante costruirsi una buona cultura del soggetto al fine di realizzare buoni investimenti e rivolgersi ad antiquari qualificati che con la loro importante esperienza, con la loro professionalità e con il loro continuo studio saranno in grado di rispondere ai quesiti più complicati e fornirvi descrizioni dettagliate da fonti accreditate degli oggetti d’arte d’antiquariato.

Il collezionista ha una capacità innata di saper apprezzare la bellezza e i materiali più belli, le forme e i disegni più eleganti, e in generale oggetti dalle fatture accurate. Vi è una certa soggettività quando ci si addentra nel mercato nell'acquisto di oggetti e pezzi rari d'antiquariato. Tendenzialmente ogni collezionista tende a specializzarsi in un'area particolare che può essere l'arredamento, i dipinti e quadri, bambole, ceramiche o sculture. Si distinguono inoltre per una profonda conoscenza degli oggetti di quel settore, ed è proprio per questo motivo che riescono ad apprezzarne il valore fino in fondo, al di là del mero valore economico. In realtà il processo di imparare nuove nozioni sugli oggetti di quel periodo o di quel mercato, è tutto sommato un processo che non ha mai fine, mai chi aiuterà a sviluppare una sufficiente perspicacia per sapersi muovere correttamente all'interno di questo ambiente anche da un punto di vista economico.

 
Powered by Optimamente srl - Privacy