Alimentazione del cane: cosa fare se Fido mangia in fretta


Curare l’alimentazione del cane non vuol dire soltanto scegliere il cibo (umido oppure secco) più adatto alle esigenze nutrizionali del nostro amico a quattro zampe. Curare l’alimentazione del cane significa anche “correggere” eventuali cattive abitudini di Fido per evitare l’insorgenza di particolari patologie e di disturbi alla digestione. Molti proprietari lamentano il fatto che il cane è troppo vorace, che si nutre con eccessiva velocità. Ebbene, bisogna prestare particolare attenzione a questo comportamento di Fido che, nel corso del tempo, potrebbe sviluppare quei tipici problemi digestivi causati dal nutrirsi con eccessiva velocità e voracità.

Il cane mangia velocemente? Le conseguenze di questo comportamento

Normalmente il cane mastica il cibo per poco tempo ma alcuni cani ingoiano direttamente gli alimenti, senza masticare. Questo tipo di comportamento può provare vomito e rigurgito. Il vomito ricorrente nel cane può andare ad irritare la mucosa dello stomaco e, nel lungo periodo, provocare la gastrite cronica, una patologia davvero molto difficile da “debellare” nei nostri amici a quattro zampe. Un cane che si alimenta in maniera così vorace, poi, non si sentirà mai sazio e vorrà nutrirsi in continuazione. Questo tipo di comportamento può provocare coliche addominali, meteorismo, flatulenza, vomito e diarrea.

Alimentazione del cane: come educare Fido a nutrirsi correttamente

Per insegnare al nostro cane a mangiare lentamente, dobbiamo lavorare prima su noi stessi. Non eccitiamolo nei minuti che precedono la pappa, cerchiamo di mantenerlo calmo altrimenti aumenterà il livello di eccitazione del nostro cane che sarà portato ad alimentarsi con estrema voracità.

E allora, prepariamo il suo cibo molto lentamente, abbassando il tono della voce e chiamiamolo solo quando la pappa è pronta. Se, nonostante ciò, il cane è particolarmente eccitato, non somministriamogli il cibo almeno fino a quando non si sarà calmato. Abbassiamo la ciotola contenente la pappa solo quando il nostro amico a quattro zampe si è tranquillizzato e si è seduto, in attesa.

Se l’alimentazione del nostro cane è composta esclusivamente da crocchette, il trucco per impedire a Fido di “aspirarle” è quello di spargere le crocchette sul pavimento: in questo modo il cane sarà costretto a muoversi per nutrirsi e mangerà molto più lentamente.

 
Powered by Optimamente srl - Privacy